Chiesto il commissario ad acta per l’Unistra pg

 
Chiama o scrivi in redazione


Sessione di laurea online all'UnistraPg, messaggio rettore Grego Bolli
palazzo gallenga

Chiesto il commissario ad acta per l’Unistra pg

Un commissario ad acta fino alle elezioni del rettore. E’ quanto emerge all’Universita per Stranieri dopo la decapitazione dei vertici a seguito dell’inchiesta sull’esame farsa di Suarez. Gli ordinari dell’ateneo si sono autoconvocati nella notte, tra sabato e domenica, in vista dell’incontro di domani con il ministro dell’Università, tra la prorettrice dimissionaria Daniella Gambini (presente all’assemblea) e il ministro dell’Università Gaetano Manfredi. La notizia è riportata dal Corriere dell’Umbria. Un commissario ad acta, dunque, che traghetti l’ateneo da qui alle elezioni, che potrebbero tenersi a marzo se il dicastero di Manfredi darà l’ok in tempi rapidi.

© Protetto da Copyright DMCA

Il terremoto amministrativo che ha investito l’Unistrapg è figlio dell’inchiesta della Procura sull’esame “farsa” del calciatore Luis Suarez: la rettrice Giuliana Grego Bolli e il dg Simone Olivieri sono stati sospesi dal gip. Grego Bolli si è poi dimessa. La Prorettrice Gambini, in qualità in qualità di decano d’ateneo, si è anche dimessa dopo le dimissioni dal cda della professoressa Filomena Laterza e “vista l’impossibilità di andare avanti per mancanza di numero legale”. Palazzo Gallenga ore aspetta indicazioni da Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*