Prefettura Perugia, coesione di istituzioni per sicurezza pubblica

 
Chiama o scrivi in redazione


Prefettura Perugia, coesione di istituzioni per sicurezza pubblica

Prefettura Perugia, coesione di istituzioni per sicurezza pubblica

Il Prefetto di Perugia, Armando Gradone, ha organizzato un ciclo di riunioni sull’importanza delle reti tra istituzioni e parti sociali a sostegno delle categorie economiche e per il contenimento delle tensioni sociali.

Hanno preso parte alle riunioni l’Assessore regionale alle attività produttive, il Sindaco di Perugia, i vertici delle Forze di polizia, i Dirigenti territoriali dell’Agenzia delle Entrate e dell’INPS, i rappresentanti delle Associazioni di categoria e delle Organizzazioni sindacali.

Si è concluso nel pomeriggio di ieri un incontro con la Direttrice della locale filiale Banca d’Italia e il Segretario Generale dell’ABI Umbria. Ultima tappa di un processo che vuole unire le istituzioni a sostegno delle attività produttive compromesse dalle misure di contenimento del rischio sanitario. In maniera ancor più generale, potenziare una maggiore difesa della coesione sociale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*