Eleonora Cozzari, Corriere della Sera, ha vinto “Estra per lo sport”

Eleonora Cozzari, Corriere della Sera, ha vinto “Estra per lo sport”

Eleonora Cozzari, Corriere della Sera, ha vinto “Estra per lo sport”

Tutto pronto per la cerimonia del Premio Giornalistico Estra per lo Sport: raccontare le Buone Notizie, che ha come oggetto l’individuazione dei migliori articoli e/o servizi di giornalismo sportivo in cui venga messo in luce il valore di promozione sociale e di agenzia educativa dello sport attraverso l’affermazione dei suoi migliori valori.

Sono stati proclamati i vincitori della V edizione. Hanno partecipato alla votazione: Saura Saccenti e Giovanna Poma (Estra SpA), Gianfranco Coppola, Presidente USSI, Stefano Barigelli, Direttore Gazzetta dello Sport Lucia Blini, Vice-Direttore Sport TgCom24, Alberto Brandi, Condirettore Sport TgCom24, Floriana Bulfon, Giornalista, Danilo di Tommaso, Direttore Area Comunicazione CONI, Alessandra Giardini, Giornalista, Iacopo Volpi, Presidente USSI Lazio. Non è stato assolutamente semplice per la giuria assegnare i premi, moltissimi i servizi di ottima qualità, a dimostrazione del grande interesse per l’iniziativa che ogni anno trova sempre più adesioni.

Un Premio che ogni anno cresce nella notorietà e nella qualità degli elaborati – ha dichiarato Alessandro Piazzi, Amm.re Delegato di Estrae che contribuisce a diffondere i valori dello sport. Raccontare lo sport significa amarlo e avere a cuore lo sviluppo sano di intere generazioni, i giovani in primis, per tutte quelle implicazioni sociali, educative, formative ed etiche che abbiamo avuto modo di indagare grazie alla sensibilità e all’abilità di professionisti e delle nuove leve del giornalismo italiano.”

Eleonora Cozzari, Corriere della Sera, ha vinto “Estra per lo sport”

I VINCITORI:

  • Categoria Carta Stampata: Eleonora Cozzari (Corriere della Sera) con l’articolo “Bovolenta jr e l’esordio in serie A: ‘Pensavo a papà ed ero felice’.”
  • Categoria Web e Blog: Giulia De Stefanis (repubblica.it) con il servizio “Vite da sincronetti, gli uomini del nuoto sincronizzato esclusi dalle Olimpiadi: il nostro sport contro gli stereotipi”
  • Categoria Televisione e Radio: vincitori ad ex-aequo Ida Barone (TGCom24) con il servizio dedicato a Yeman Crippa e Andrea Caruso (Rai TGR Campania) con il servizio dedicato a Domenico D’Ambrosio.

PREMI SPECIALI:

  • Premio Speciale “Donna di sport”: Elisabetta Caporale
  • Premio Speciale “Alla Carriera”: Oscar Eleni
  • Premio Speciale “Daniele Redaelli”: Greta Dircetti (Avvenire) con l’articolo “L’ex campionessa che aiuta (in bicicletta) le ragazze in fuga”.
  • Premio Speciale “Estra per il territorio”: Nicola Catenaro (Corriere della Sera) con l’articolo “Insulti razzisti al compagno, la squadra lascia il campo”
  • Premio Speciale a Luca Valdiserri, il giornalista che, in memoria del figlio Francesco, sta promuovendo una campagna di sensibilizzare per i giovani sui rischi della guida in stato d’ebrezza

MENZIONI SPECIALI:

  • Flavia Amabile (La Stampa) con l’articolo “Il campo dei miracoli”
  • Antonio Ruzzo (Il Giornale) con l’articolo “L’ironman di Cristina per battere la sclerosi”
  • Marco Cosenza (Rai 3) con il servizio dedicato allo sport come lotta al disagio
  • Gloria Giavaldi (cremaonline.com) con l’articolo “Corro al buio e mi sento libera”
  • Sergio Arcobelli (Il Messaggero) con l’articolo “L’iraniana Ahmadi scia contro i pregiudizi”
  • Lorenza Cerbini (Corriere della Sera) con l’articolo “Ristrutturare le biciclette e reinventare la raccolta rifiuti: la resilienza dei detenuti”.

IL CALENDARIO DELLE PREMIAZIONI CALL TO ACTION, BUONE NOTIZIE DALLO SPORT:

Nei mesi di dicembre e gennaio si svolgeranno le premiazioni della Call to Action nelle cinque Regioni sedi dell’iniziativa. Le vincitrici riceveranno un contributo di €4.000,00.

  • 12 dicembre a Firenze premiazione società vincitrici Regione Toscana: Gruppo Handicappati Toscana APS (Camaiore – Lucca) e Isolotto UPD (Firenze)
  • 13 dicembre a Perugia premiazione società vincitrice regione Umbria: Viva ASD (Perugia)
  • 19 dicembre a Civitanova Marche premiazione società vincitrici Regione Marche: Tangoteca San Benedetto del Tronto e Taekwondo Olympic Ancona ASD
  • 10 gennaio a Termoli (mattina) e a Pescara (pomeriggio) premiazione società vincitrici Regione Molise: Fly Sport Molise ASD (Termoli), Regione Abruzzo: Dynamica ASD (Tagliacozzo) e Pescara’s Promotion ASD (Pescara)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*