Fino a sabato 3 luglio al Tempietto sul Clitunno musica, arte e natura

 
Chiama o scrivi in redazione


Fino a sabato 3 luglio al Tempietto sul Clitunno musica, arte e natura

Fino a sabato 3 luglio al Tempietto sul Clitunno musica, arte e natura

Con un concerto all’alba de “I Giocolari del Micrologus” (Gabriele Russo, Goffredo Degli Esposti, Enea Sorini) presentato dalla direttrice Paola Mercurelli Salari, sono cominciate ufficialmente al Tempietto sul Clitunno di Campello le celebrazioni nazionali del decennale dell’inserimento nella Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO (2011 – 2021) del sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)” di cui lo storico posto fa parte insieme ad altri sei nazionali.

LEGGI ANCHE – 26 giugno, Campello sul Clitunno: “Passeggiate & buon gusto” organizzato da Strada Olio e.v.o. Dop

Per domani, sabato 26, alle ore 16, è in programma una passeggiata ad anello di circa 10 km con un dislivello in salita di 200 m condotta da una guida escursionistica (prenotazione obbligatoria al 3471153245, costo 20 €) mentre domenica 27 una pedalata si spingerà dal Tempietto alla Basilica di San Salvatore di Soleto a cura dell’Associazione SSD-Spoletonorcia srl (prenotazione obbligatoria al numero 0743275085).

Sabato 3 luglio, infine, alle ore 21,30, dopo una visita guidata prevista alle 21, il Tempietto ospiterà il concerto “Sognando…dai tanghi alla musica da film”, con Gustavo Gasperini al violino e Fabio Ceccarelli alla fisarmonica (prenotazione obbligatoria telefonando al numero 0743275085, costo del biglietto 1 €).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*