Da sabato 19 giugno torna a Castiglione del Lago il “Blues Lake Drops”

 
Chiama o scrivi in redazione


Da sabato 19 giugno torna a Castiglione del Lago il “Blues Lake Drops”

Sabato 19 giugno a Castiglione del Lago, dopo il sorprendente successo dello scorso anno, ritorna “Blues Lake Drops”, interventi musicali in modalità flash mob a ridosso delle coste del territorio comunale da un palcoscenico inconsueto: le barche dei pescatori del Trasimeno, messe a disposizione da ARBIT (Associazione per il recupero delle barche interne tradizionali del Trasimeno).

L’evento, organizzato da Trasimeno Blues (il festival si terrà dal 19 al 25 luglio) in collaborazione con l’Italian Blues Union, è nel cartellone degli appuntamenti della Festa della Musica, che inonderanno la penisola fino al 21 giugno. La musica risuonerà lungo la costa di Castiglione del Lago dal pomeriggio al tramonto, amplificando il messaggio del “ritorno alla vita” che il Blues e le sue contaminazioni efficacemente esprime con il suo carico di passione e sentimenti di riscatto e speranza. Si esibiranno il cantautore campano, ma umbro di adozione, Tito Esposito e l’inedito duo africano di Kora Hero.

LEGGI ANCHE – Trasimeno Blues due appuntamenti straordinari a Castiglione del Lago

Tito Esposito è un compositore, cantante e chitarrista slide napoletano cresciuto a Perugia, che unisce il Blues ad altri generi musicali come il Funk, il Soul, il Reggae, creando un ensemble di sfumature che, senza mai tralasciare l’utilizzo dello slide, conducono verso un sound che riporta alla musica africana e alle origini di tutta la Black Music.

Kora Hero (aka Alieu Saho) è un musicista del Gambia che suona la kora, strumento a corde africano dall’ampio respiro. Proveniente da una famiglia di musicisti, è stato educato, insieme ai fratelli, a considerare la musica non solo come messo espressivo ma anche come un prezioso strumento di dialogo e integrazione. Accompagnato dal chitarrista Issa Diarra, propone un sound che evoca le origini primordiali del Blues, incantando gli ascoltatori in un vortice di ipnotiche emozioni, con tutta la potenza dei suoni e dei colori della musica africana.

Durante l’evento saranno trasmesse alcune dirette facebook sulla pagina di Trasimeno Blues, anche per informare circa gli effettivi spostamenti. L’ingresso è libero e gratuito; sarà necessario rispettare il distanziamento di sicurezza di almeno 1 metro e l’uso della mascherina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*