Benito Gonzalez Trio al Giò Jazz Area The music of Mc Coy Tyner [VIDEO]

Benito Gonzalez Trio al Giò Jazz Area The music of Mc Coy Tyner [VIDEO]
Foto di FABRIZIO RAPASTELLA

Benito Gonzalez Trio al Giò Jazz Area The music of Mc Coy Tyner

VIDEO Sabato 16 Novembre si rinnova l’appuntamento con Food & Jazz dal Vino, arrivato ormai alla sua quinta edizione. Sarà la volta di Benito Gonzalez Trio che si esibirà in una vibrante interpretazione dei successi di Mc Coy Tyner, con il titolo di “Passion, Reverence, transcendence, The music of Mc Coy Tyner”.



Si rinnova dunque, come nella passata stagione, una magica alchimia che vede durante le Jazz Dinner i più svariati attori e tutti protagonisti: i pittori con le loro opere d’arte che aprono la serata durante l’aperitivo, i critici d’arte che spiegano molto brevemente le opere esposte, le cantine che propongono le ultime novità, i musicisti che con le loro performance chiudono la serata, tutti deliziati  dagli Chef del Ristorante Enoteca Giò Arte e Vini: a ciascuno la sua arte in un mix vincente.

 

Dopo il successo della prima serata del 12 ottobre” afferma Salvatore De Iaco Food Beverage Manager di Ristorante Enoteca Giò Arte e Vini “è per me un piacere confermare che l’idea delle ricette POPolari ha riscontrato un grande interesse nel pubblico perugino. La qualità di questi piatti che solleticano la memoria culinaria collettiva ben si sposa con la magnifica offerta musicale e artistica che proponiamo ai nostri ospiti.”

Secondo appuntamento dunque anche per gli Assaggi d’Arte, che vedranno stavolta protagoniste le opere di  Stefania Rosichetti, commentate  dal critico d’arte Giovanni Zavarella.

Stefania Rosichetti vive a Trevi e qui ha cominciato a muovere i primi passi nella sua carriera artistica. Innamorata da sempre dell’Arte, in tutte le sue espressioni, ha cominciato solo dal 2006 una personale produzione, dedicandosi alla pittura in maniera costante.

Pur avendo già una sua identità pittorica definita e riconoscibile, l’artista continua la sua sperimentazione percorrendo sentieri sempre nuovi spinta da una mai paga curiosità.

Le sue opere sono state esposte in diverse occasioni presso mostre collettive e personali, ricevendo molti consensi tanto da farle trovare un posto di assoluto rilievo nel panorama della produzione artistica locale.

La serata proseguirà con la Jazz Dinner, al termine della quale si esibirà il Benito Gonzalez Trio con “Passion, Reverence, transcendence, The music of Mc Coy Tyner”.

Il trio, guidato dal pianista Benito Gonzalez, più volte nominato ai Grammy Awards insieme a Kenny Garrett, presenta un progetto dedicato alle musiche del leggendario pianista McCoy Tyner.
Il trio vede al contrabbasso Daniele Sorrentino, bassista di Stefano Di Battista e Alessandro D’Anna, che alla sua giovane età già vanta molte collaborazioni con Gonzalez nel mondo e con musicisti come David Kikoski, Mark Gros, Eve Cornelious, Rotem Sivan e molti altri.

Il progetto ritorna a Perugia con molte nuove composizioni originali scritte da Gonzalez durante il suo ultimo tour in Est Europa insieme al batterista D’Anna.

Componenti:

Benito Gonzalez: pianoforte
Daniele Sorrentino: contrabbasso
Alessandro D’Anna: Batteria

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
10 + 9 =