Eurochocolate si deciderà mercoledì, i dubbi del Comitato tecnico scientifico

 
Chiama o scrivi in redazione


Eurochocolate si deciderà mercoledì, i dubbi del Comitato tecnico scientifico

Eurochocolate si deciderà mercoledì, i dubbi del Comitato tecnico scientifico

Lunedì si è riunito il comitato tecnico-scientifico della Regione per decidere su Eurochocolate, ma la decisione è stata rimandata a mercoledì. Il Comitato tecnico scientifico ha dei dubbi e si riunirà ancora per fare il punto. Le criticità sono, come detto, i volumi di afflusso e le possibilità effettive di garantire la tracciabilità di contatti e presenze.

Il piano del patron Eugenio Guarducci prevede di contingentare gli accessi ed era stato lui stesso a spiegarlo durante la conferenza stampa di Choco in casa, un’iniziativa nata per portare il cioccolato direttamente a casa delle persone e ridurre così la folla delle persone in centro.

Il piano di Guarducci prevede quattordici varchi che delimitano il centro storico, braccialetti elettronici, codici a barre personali, obbligo dell’uso delle mascherine, distribuzione dei guanti e 400 persone a controllare il flusso delle persone. La decisione su Eurochocolate è molto attesa perché è destinata a porre paletti per tutti gli eventi simili come il Luna Park e la Fiera dei morti a Perugia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*