MS Service e MS Pro di Bastia Umbra, Fiom Cgil: vertenza aperta per recuperare gli stipendi dei lavoratori

MS Service e MS Pro di Bastia Umbra, Fiom Cgil: vertenza aperta per recuperare gli stipendi dei lavoratori

MS Service e MS Pro di Bastia Umbra, Fiom Cgil: vertenza aperta per recuperare gli stipendi dei lavoratori

“Come Fiom Cgil di Perugia, ci troviamo costretti a fare chiarezza su quanto sta accadendo in questi giorni in due aziende del territorio, la MS service e la MS Pro di Bastia Umbra”. Così in una nota il sindacato dei metalmeccanici Cgil della provincia di Perugia.

“Le due aziende – spiega la Fiom – legate tra loro da tempo (una è proprietaria di maggioranza dell’altra) vivevano una situazione debitoria che sembrerebbe averle gettate in una complicata crisi di liquidità, sfociata nel mancato pagamento delle retribuzioni di dicembre e delle tredicesime mensilità. E se per i 30 dipendenti circa di MS Service, grazie anche e soprattutto al nostro intervento e ad un lungo sciopero dei lavoratori, si è riusciti a far pagare in surroga gli stipendi tramite vecchie fatture dei clienti, per i 5 lavoratori di MS Pro tale possibilità non c’è stata”.

“Ad oggi – continua il sindacato – prosegue l’interlocuzione con la proprietà, sia per capire come recuperare le mensilità non pagate, sia per quanto riguarda il futuro dell’azienda. La proprietà starebbe cercando soluzioni utili al proseguo delle attività, interloquendo con i propri clienti. Ovviamente ci si sta muovendo a vista e con grande difficoltà, nei prossimi giorni attendiamo sviluppi di qualunque tipo, laddove l’esito fosse negativo, metteremo ovviamente in campo tutte le azioni possibili per tutelare tutti i lavoratori coinvolti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*