L’on. Giulietti a fianco dei lavoratori Indesit

indesit(UJ.com3.0) FABRIANO – “Intendiamo ribadire il nostro impegno, quello dei colleghi umbri e marchigiani e quello della segreteria nazionale del Pd, per risolvere l’annosa questione in cui versano i lavoratori della Indesit Company”.

E’ quanto dichiarato dal deputato umbro Giampiero Giulietti e dal deputato marchigiano Emanuele Lodolini, apprendendo la notizia che la stessa azienda oggi ha messo in libertà i lavoratori degli stabilimenti di Melano e Albacina a Fabriano.

“Ribadiamo il nostro totale disappunto – proseguono i due deputati  – rispetto alla decisione dell’azienda di delocalizzare una parte importante della produzione. Va salvaguardata la capacità produttiva dell’azienda poiché, come sostengono gli stessi lavoratori, il ricorso agli ammortizzatori sociali deve essere considerata solo come ‘estrema ratio’. Tutto questo abbiamo chiesto e continueremo a chiedere al Governo, attraverso colloqui e attraverso un’interrogazione parlamentare sottoscritta da tanti colleghi campani, umbri e marchigiani.

Siamo al lavoro anche in queste ore per assicurare sostegno ai dipendenti coinvolti e per sollecitare la convocazione di un incontro urgente per approfondire i contenuti del piano di riassetto di Indesit Italia, con particolare riguardo al futuro produttivo degli stabilimenti italiani. Il Pd rimarrà vigile e al fianco dei lavoratori. Bisogna urgentemente che tutti, a tutti i livelli, spendano le proprie energie per scongiurare una desertificazione industriale selvaggia nei nostri territori”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*