Firmata oggi una convenzione tra Anci Umbria e Unistrapg

 
Chiama o scrivi in redazione


Firmata oggi una convenzione tra Anci Umbria e Unistrapg

Firmata oggi una convenzione tra Anci Umbria e Unistrapg

É stata siglata oggi alle ore 11.00, presso l’Aula Magna di Palazzo Gallenga, una convenzione tra l’Anci Umbria e l’Università per Stranieri di Perugia, finalizzata a garantire ai dipendenti dei Comuni associati ad Anci Umbria e ai dipendenti di Anci Umbria e delle sue associate (Federsanità Anci Umbria e Anci Umbria Prociv), l’iscrizione ai corsi di laurea triennale e magistrale dell’Ateneo secondo le modalità previste per gli studenti lavoratori.

A firmare il documento, il presidente dell’Anci Umbria, Michele Toniaccini, e il Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia, Valerio De Cesaris, i quali hanno espresso compiacimento per la definizione di questo accordoche permetterà ai dipendenti comunali di frequentare un corso di laurea con maggiore flessibilità e con una scontistica sulle tasse annuali d’iscrizione.

Ulteriori, possibili articolazioni dell’accordo siglato stamane si avranno entro la prima decade di settembre, quando tutti i sindaci umbri si incontreranno all’Università per Stranieri di Perugia per un primo bilancio dell’iniziativa e per verificare la praticabilità di nuove forme di collaborazione con l’Ateneo di Palazzo Gallenga.

Con questa convenzione si concretizza ulteriormente quel raccordo virtuoso tra accademia e territorio, attraverso cui il mandato didattico e scientifico di un’Università si attua in primo luogo nel favorire lo sviluppo civile e culturale del comprensorio in cui essa opera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*