Cura Italia, scambio identità sito Inps, chi è Luciano Vangone?

 
Chiama o scrivi in redazione


Cura Italia, scambio identità sito Inps, chi è Luciano Vangone?

Difficoltà di accesso e scambio di identità: il sito dell’Inps sta avendo molte difficoltà a fronteggiare l’enorme richiesta di domande per il bonus per i lavoratori autonomi. “Sono entrato con le mie credenziali – spiega un utente – ma mi hanno fatto accedere alla pagine di un tale Luciano Vangone. Poi andando a controllare in anagrafica mi si è aperta la pagina di un altro signore nella quale c’erano tutti i suoi dati anagrafici. C’è un enorme problema di privacy”.

Il sito dell’Inps è attualmente fuori servizio. E’ andato in blocco a causa dei numerosi accessi.

“Purtroppo negli ultimi giorni abbiamo ricevuto diversi attacchi hacker che hanno creato diverse disfunzioni. Stamattina questi attacchi sono proseguiti e hanno causato disfunzioni ulteriori, tanto e’ che abbiamo chiuso il sito al pubblico”. Cosi’ il presidente dell’Inps, Pasquale
Tridico, intervistato dal Tg1. Tridico spiega pero’ che sara’ riaperto “con modalita’ diversa, la mattina, dalle 8 alle 16, a patronati e consulenti,
dalle 16 in poi anche ai cittadini. Queste disposizioni, questi attacchi” di cui nei giorni scorsi “abbiamo informato i ministeri vigilanti ma anche la polizia postale e i servizi segreti con con i quali siamo continuamente in contatto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*