Vandali con le bombolette spray al complesso McFIT – Coop di Fontivegge

Foto Lorenzo Brunetti

Vandali con le bombolette spray al complesso McFIT – Coop di Fontivegge «Battezzata nella notte l’appena rinnovata parete del nuovo complesso Mc Fit – Coop, con un indecifrabile gesto di spray», sono le parole di Lorenzo Brunetti, una vedetta vera e propria delle notti di Fontivegge a Perugia. Vandali, purtroppo come si vede nelle foto che ci sono state inviate dallo stesso poliziotto notturno, han fatto la loro comparsa sui muri della struttura che dà proprio tra la stazione ferroviaria e “piazza del Bacio“.

«Sono gesti meschini – dice Brunetti -…i gesti più meschini , come il buttare le cose per terra e per la mia sensibilità legata alla bellezza – aggiunge – interpreto questi atti quasi come una violenza personale».

Leggi anche – Siringhe infilzate in un tronco d’albero a Fontivegge di Perugia [Foto]

Concordiamo appieno con l’agente, e, purtroppo, va rilevato che le “notti perugine“, almeno in certe zone periferiche e non solo della città, sono sempre più preda di sbandati, tossici e vandali.

Amare la città e la terra dove si vive

Amare la città e la terra dove si vive, anche ospiti, dovrebbe essere un dovere sacrosanto che, invece – come ben si vede dalle “opere d’arte” comparse prima delle due di notte a Fontivegge – non c’è più.

Commenta per primo

Rispondi