Uomo aggredisce la fidanzata e i carabinieri a Ponte San Giovanni, arrestato

 
Chiama o scrivi in redazione


Ruba vestiti al centro commerciale per il valore di mille euro, bloccata

Uomo aggredisce la fidanzata e i carabinieri a Ponte San Giovanni, arrestato

Un uomo è stato arrestato, dai Carabinieri di Perugia e Ponte San Giovanni per il reato di lesioni personali, violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il fatto è accaduto per strada dove, una ragazza, che era stata aggredita dal suo compagno, a Ponte San Giovanni, aveva chiamato i Carabinieri. Lei è una italiana di 25 anni. Sul posto sono arrivati i militari di Perugia e della caserma Ponteggiana. Appena arrivati hanno cercato di sedare la lite. Ma hanno dovuto far fronte all’aggressione dell’uomo. Colto da un raptus, ha rivolto la sua rabbia contro i carabinieri e li ha aggrediti, ne è scaturita una colluttazione vera e propria al termine della quale i militari sono riusciti a bloccarlo. I militari, però, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari del Santa Maria della Misericordia. Al pronto soccorso sono stati medicati, con una prognosi di 10 giorni, 5, invece, per la ragazza. L’aggressore è stato giudicato secondo il rito direttissimo, ha patteggiato la pena – sospesa – “rimediando” una condanna di due mesi e 25 giorni di reclusione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*