Tunisino minaccia italiano a Fontivegge. Droga? Spunta anche un coltello

Tunisino minaccia italiano a Fontivegge. Droga? Spunta anche un coltello

Tunisino minaccia italiano a Fontivegge. Droga? Spunta anche un coltello

Ore 17, a Fontivegge, piazza del Bacio a Perugia, un tunisino minaccia un ragazzo italiano, forse, per motivi di droga, gli chiede insistentemente dei soldi, il giovane italiano riferisce di aver visto spuntare un coltello. Sul posto si trova anche un operatore di sicurezza dell’agenzia ONE, la sua prontezza e professionalità ha evitato il peggio. «Ho immediatamente chiamato il 113 – riferisce l’agente privato – che è arrivato poco dopo per gli accertamenti. Sembrerebbe – racconta ancora – l’ennesimo episodio collegato alla droga in cui ancora una volta sono protagonisti spacciatori tunisini già conosciuti, la cui presenza continua ad essere costante nei pressi della stazione.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
36 ⁄ 12 =