Straniero, geloso della compagna, minaccia tutti col coltello, agenti compresi

 
Chiama o scrivi in redazione


Straniero geloso della compagna minaccia tutti col coltello, agenti compresi

Straniero geloso della compagna minaccia tutti col coltello, agenti compresi

Un albanese di 31 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato arrestato a Perugia dalla Squadra volante della Polizia di Stato. Gli agenti erano andati in soccorso di una donna che urlava in strada chiedendo aiuto. La poveretta, all’arrivo dei poliziotti, ha raccontato che la follia del suo compagno. L’uomo, che in quel momento era in casa, era stato preso da un attacco di gelosia e con il coltello in mano si era messo a caccia dell’ipotetico amante della compagna.

  • Nell’appartamento, oltre a lui, c’erano i figli e i genitori della donna terrorizzati.

All’arrivo degli agenti, il 31enne che aveva terrorizzato tutti, si è scagliato anche contro di loro. Immediato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale e per il reato di minacce aggravate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*