Si ustionano cadendo con lo scooter sull’asfalto appena steso

 
Chiama o scrivi in redazione


Si ustionano cadendo con lo scooter sull'asfalto appena steso

Si ustionano cadendo con lo scooter sull’asfalto appena steso

Sono caduti in scooter sull’asfalto appena steso e si sono ustionati. E’ la brutta disavventura capitata a fratello e sorella a Bevagna. Entrambi, 17 anni lui e 10 lei, sono stati portati in ospedale.

E’ successo ieri mattina, intorno alle 11. I giovani non hanno visto il segnale di divieto d’accesso per lavori in corso e sono andati oltre. Chi ha avuto la peggio è stata la ragazzina è stata trasferita in elisoccorso al Centro grandi ustionati del Policlinico Gemelli di Roma.

Il diciassette è stato ricoverato in osservazione al San Giovanni Battista. Lo scooter era condotto dal 17enne, forse la familiarità con le strade, ma hanno imboccato una via non notando la segnaletica che vietava l’accesso dei lavori in corso di asfaltatura.

Lo scooter ha perso aderenza con il manto stradale e fratello e sorella sono finiti sull’asfalto ancora bollente. Sul posto le ambulanze del 118 che li hanno trasportati all’ospedale San Giovanni Battista di Foligno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*