Sanzionati a Perugia 4 trasgressori per spostamenti ingiustificati

 
Chiama o scrivi in redazione


Sanzionati a Perugia 4 trasgressori per spostamenti ingiustificati

Sanzionati a Perugia 4 trasgressori per spostamenti ingiustificati

Nel pomeriggio di giovedì 16 aprile, le pattuglie della polizia locale di Perugia impegnate per la verifica del rispetto delle misure di contenimento della diffusione del Covid 19 hanno sanzionato quattro trasgressori trovati fuori dalla propria abitazione senza comprovate esigenze lavorative, di necessità o per motivi di salute.

Fra questi, un uomo sanzionato per mancato rispetto del divieto di accesso ai parchi cittadini e in uomo e una donna – provenienti dalla città di Siena – sorpresi all’interno della propria autovettura ferma in sosta lungo la strada delle Pulite, zona Città della Domenica. Alla vista della pattuglia, i due hanno tentato invano di allontanarsi a bordo del mezzo. Fermati per il controllo, entrambi hanno sottoscritto la dichiarazione personale di autocertificazione senza fornire validi motivi di necessità.

Il controllo in banca dati SDI ha evidenziato per entrambi precedenti di polizia per lo più in ambito di stupefacenti. Inoltre, l’uomo è risultato guidare il veicolo privo di assicurazione e con patente revocata. Gli agenti, coordinati dal Capitano Stefania Cesarini, hanno proceduto alla perquisizione veicolare e personale dei fermati che, per la donna dava esito positivo con il sequestro di due coltelli a serramanico di cui non ha saputo giustificare il possesso. La donna è stata dunque denunciata all’ autorità giudiziaria e il veicolo sottoposto a fermo e sequestro ai sensi del codice della strada.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*