Onorevole Nicola Molteni in visita a Terni, Prefettura e Questura

 
Chiama o scrivi in redazione


Onorevole Nicola Molteni in visita a Terni, Prefettura e Questura

Nell’ambito di una visita istituzionale in Umbria, il Sottosegretario di Stato all’Interno, On. Nicola Molteni, ha presieduto presso il Palazzo del Governo un incontro col Prefetto Emilio Dario Sensi, i vertici provinciali delle Forze dell’Ordine e del Corpo dei Vigili del Fuoco, il Presidente della Provincia e il Sindaco del Comune di Terni.

Al centro del colloquio tematiche di specifico interesse per il territorio, con particolare riguardo alla situazione dell’ordine e della sicurezza pubblica in provincia e le iniziative intraprese per prevenire e contrastare ogni forma di illegalità.

Un passaggio importante è stato dedicato al tema della ripresa delle attività economiche e alle concrete prospettive offerte dal Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza adottato dal Governo.

L’incontro è stato, altresì, utile per i rappresentanti delle istituzioni locali che hanno illustrato al Sottosegretario le esigenze del territorio e le principali problematiche emergenti.

L’On. Molteni, nel prendere atto di quanto segnalato, ha ringraziato i presenti per le iniziative intraprese e la capacità dimostrata nella fase della pandemia che si è caratterizzata per un’azione delle Forze dell’Ordine improntata “sull’equilibrio, la saggezza e la capacità di ascolto”.


Il Sottosegretario ha, altresì, ribadito l’impegno del Governo, e in particolare del Ministro dell’Interno, per una crescita economica dell’intera regione, nella garanzia dei principi di legalità e trasparenza, assicurando ogni supporto alla ripresa economica e sottolineando la necessità che gli strumenti finanziari predisposti siano utilizzati prevenendo ogni possibile infiltrazione della criminalità per consentire l’effettivo e pieno sviluppo economico del territorio umbro.

L’Onorevole Molteni dopo l’incontro in Prefettura con il Prefetto Emilio Dario Sensi e gli alti rappresentanti provinciali delle Forze dell’Ordine, ha visitato la Questura di Terni esprimendo parole di solidarietà, rispetto e un “doveroso” tributo da parte di tutto il Ministero dell’Interno e del signor Capo della Polizia a tutte le donne e gli  uomini della Polizia di Stato i quali, soprattutto durante la pandemia, hanno dimostrato equilibrio nell’esercitare le funzioni di controllo del territorio e nel far rispettare le restrizioni imposte a causa dell’emergenza Covid.

Al termine dell’incontro con i funzionari, i rappresentanti dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, il Questore Dott. Bruno Failla ha consegnato all’Onorevole Molteni un libro sul territorio ternano e una medaglia ricordo della Questura di Terni con effigiati lo stemma araldico e l’immagine simbolo di Terni: Cascata delle Marmore con la Volante della Polizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*