Muore bambina di sette anni in piscina a Panicarola sul Lago Trasimeno

 
Chiama o scrivi in redazione


Muore bambina di sette anni in piscina a Panicarola sul Lago Trasimeno

Muore bambina di sette anni in piscina a Panicarola sul Lago Trasimeno

Sette anni, così tanto pochi ne aveva una bimba che è morta in piscina a Panicarola sul Lago Trasimeno. Sono stati i genitori che hanno trovato la piccola oramai priva di sensi, riversa nella vasca. Inutile il tentativo del medici di rianimarla. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Città della Pieve, nel mentre i medici hanno tentato per oltre 30 minuti di rianimare la piccola creatura.

A coordinare l’arma il pm, Franco Bettini che inviato sul posto il medico legale Sergio Scalise. Sulle cause della morte, ma tutto deve essere accertato, si pensa ad un malore anche perché la piscina gonfiabile, dicono le forze di soccorso, sarà sì e no alta 20 30 centimetri.

Da quanto si apprende in ambito sanitario sembra che la bambina soffrisse di un disturbo neurologico importante: l’epilessia. Maggiori dettagli si avranno dall’esame autoptico che si volgerà martedì mattina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*