Legionella, un caso registrato anche a Terni, grave un uomo

Legionella, un caso registrato anche a Terni, grave un uomo

Legionella, un caso registrato anche a Terni, grave un uomo Dopo i due casi per legionella registrati nei giorni scorsi nell’Orvietano, se ne è aggiunto un terzo. Un uomo ternano di 69 anni è ricoverato in terapia intensiva di cardioanestesia dell’ospedale di Terni. Le condizioni dell’anziano sono ritenute dai medici piuttosto serie, per una polmonite causata dal batterio della legionella.

L’uomo era giunto al pronto soccorso del Santa Maria, nei giorni scorsi, con febbre alta, tosse, facendo fatica a respirare. I sanitari, dopo le prime analisi, hanno subito capito che si trattava del batterio della legionella. Nel frattempo l’Usl ha messo in campo tutti quei controlli previsti dal protocollo in casi del genere. In che modo sia stata preso il batterio della legionella, di conseguenza la polmonite, è ancora tutto da scoprire.

Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*