Ladri scassinano l’auto del cameraman Massimo Pompei e gli rubano la telecamera

La tenevo sempre in auto - racconta con amarezza - perché volevo fosse sempre pronta all'uso

 
Chiama o scrivi in redazione


Ladri scassinano l'auto del cameraman Massimo Pompei e gli rubano la telecamera

Ladri scassinano l’auto del cameraman Massimo Pompei e gli rubano la telecamera

In questo periodo, a Ferro di Cavallo e al percorso verde di Perugia, i ladri sono scatenati. Vittime predilette dei malviventi sono le auto e questa volta è toccata ad un collega, Massimo Pompei, cameraman freelance.

  • Qualcuno, notti fa – suppone Pompei -, ha scassinato il portabagagli del suo suv e gli ha rubato la telecamera.

© Protetto da Copyright DMCA

«La tenevo sempre in auto – racconta con amarezza – perché volevo fosse sempre pronta all’uso. Nel nostro lavoro perdere minuti preziosi a volte no si può. io sono solito, a volte, parcheggiare al percorso verde e a volte proprio su a Ferro di Cavallo».

Fatto sta che ad un certo punto Pompei – “Pompi” per gli amici – si è ritrovato con il portabagagli scassinato e senza più la sua fidata compagna, una telecamera Sony.

«Ho chiamato l’azienda di Firenze dove mi servo – dice – e nei prossimi giorni dovrebbero inviarmene un ‘altra»

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*