Incidente a Siracusa, muore il manager della Manzoni e la moglie

 
Chiama o scrivi in redazione


Incidente a Siracusa, muore il manager della Manzoni e la moglie

Si chiamano Armando Tropea e Maria Pia Reale, marito e moglie, le vittime del tragico incidente mortale avvenuto ieri sera intorno alle 20,30 via Elorina, a Siracusa. Entrambi originari di Siracusa, vivevano a Città Sant’Angelo, in provincia di Pescara. Lui era il direttore nazionale della divisione stampa e digital locale della Manzoni, la società che si occupa della raccolta pubblicitaria per “La Repubblica”, lei era un’ insegnante.

Dalle prime ricostruzioni della Polizia municipale, la coppia in vacanza a Siracusa, che era a bordo di uno scooter e’ stata centrata da una macchina, condotta da un 40nne originario di Catania, proveniente dalla parte opposta. Sono morti su colpo come emerso al termine dell’ ispezione cadaverica eseguita ieri sera su disposizione del sostituto procuratore Vincenzo Nitti. Un impatto frontale molto violento sulle cui cause sta indagando la Procura di Siracusa.

L’uomo alla guida della monovolume è ricoverato in ospedale, i medici l’hanno sottoposto a vari accertamenti fra i quali anche quelli relativi all’assunzione di alcool o droghe. E’ indagato per omicidio colposo e gli è stata ritirata la patente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*