“GUBBIO: ARRESTO PER FAVOREGGIAMENTO DELLA PROSTITUZIONE”

Investe due ragazzini e scappa, preso pirata. Il pirata della strada è stato arrestato dai militari. Si tratta di un ventenne che è del posto.

carabinieri arresto

(UJ.com3.0) GUBBIO – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Gubbio hanno arrestato un eugubino, M.F. classe ’72, per il reato di favoreggiamento della prostituzione. Da tempo i Carabinieri del comando eugubino stavo monitorando un’autovettura e il suo andirivieni sospetto dalla località Camporeggiano dove, solitamente, le prostitute esercitano la loro attività. Nello specifico i militari avevano notato che sempre dalla stessa autovettura scendevano prostitute in diversi orari della giornata. Due giorni fa il controllo: i militari, raccolti gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’autista della vettura, decidevano di fermare la macchina, con a bordo due ragazze, e di completare gli accertamenti del caso al termine del quale si acclarava che l’uomo era solito accompagnare le donne dalle loro abitazioni (Gubbio e Corciano) fino al luogo di esercizio della loro attività e viceversa per un compenso di circa 20/ 30 € a viaggio.

L’uomo è stato quindi tratto in arresto per il grave reato di sfruttamento della prostituzione: esperite le formalità del caso l’uomo è stato giudicato con rito direttissimo dall’A.G. perugina la quale, dopo aver convalidato l’arresto, concedeva i termini a difesa imponendo all’uomo l’obbligo di firma quotidiano presso la caserma dei Carabinieri di Gubbio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*