Furto aggravato in concorso, denunciati due stranieri a Terni

Furto aggravato in concorso, denunciati due stranieri a Terni

Furto aggravato in concorso, questi reati contestati a due giovani marocchini, dai Carabinieri di Montecastrilli di Terni. I due magrebini aveva derubato una prima vittima mentre stava per entrare in una discoteca. Lo hanno minacciato e si son fatti dare telefono cellulare e portamonete. I due, di 20 e 23 anni, non si sono dati per soddisfatti e hanno colpito un’altra persona che era già sulla pista da ballo della discoteca. Qui gli hanno strappata la collanina d’oro che portava al collo

Uno dei due alla vista dei militari tentava di scappare, ma è stato bloccato e identificato. In tale circostanza i militari hanno notato che lo straniero cercava di nascondere un oggetto nei pressi di una vettura in sosta. In realtà si trattava del cellulare sottratto alla prima vittima.

A seguito di perquisizione personale sono stati anche rinvenuti il portamonete – vuoto – e 2 grammi di marijuana, posta sotto sequestro, per la quale lo straniero è stato anche segnalato alla Prefettura di Terni quale assuntore.

L’altra vittima, invece, ha riconosciuto senza ombra di dubbio in un secondo straniero colui che lo aveva avvicinato all’interno del locale strappandogli la catenina d’ro, che non è stata più ritrovata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*