Espulsa donna dopo 11 anni carcere, fu condannata per rapina e omicidio

Espulsa donna dopo 11 anni carcere, fu condannata per rapina e omicidio

Espulsa donna dopo 11 anni carcere, fu condannata per rapina e omicidio

Nella giornata di ieri, una cittadina dell’Ecuador di 46 anni condannata alla pena di 11 anni e 4 mesi di reclusione per i reati di rapina ed omicidio, è stata scarcerata dalla locale Casa Circondariale di Perugia-Capanne.

Attenzionata dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Perugia la donna, espletate le formalità di scarcerazione, veniva accompagnata dagli agenti della Polizia di Stato presso gli uffici di appartenenza per verificarne la posizione sul territorio nazionale.

Effettuati gli accertamenti del caso, il Sig. Prefetto della provincia di Perugia ne disponeva l’espulsione e dopo la convalida innanzi al Giudice di Pace di Perugia, la straniera veniva accompagnata presso l’aeroporto di Roma Fiumicino per il ritorno coattivo nel proprio Paese di origine.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
23 × 12 =