Esce dalla terapia intensiva il paziente affetto da covid, i dati del 30 luglio

 
Chiama o scrivi in redazione


Esce dalla terapia intensiva il paziente affetto da covid, i dati del 30 luglio

Esce dalla terapia intensiva il paziente affetto da covid, i dati del 30 luglio

E’ uscito dalla terapia intensiva il paziente ricoverato all’ospedale di Perugia e affetto a Covid-19. Per il sesto giorno consecutivo il Umbria al 30 luglio 2020 non si registrano nuovi contagi su 940 tamponi effettuati nell’arco delle 24 ore. Gli attuali positivi rimangono 22.

Le persone ricoverate sono 7. Tre all’ospedale di Perugia, e 4 in quello di Terni sono, nessuno – come detto – è in terapia intensiva.

Sono 15 le persone in isolamento contumaciale. I deceduti sono fermi a 80 e 1.363 sono i guariti totali da inizio dell’epidemia. I contagiati totali sono 1.465 il valore comprende i guariti, i deceduti, e gli attuali positivi. Stando ai dati pubblicati sulla dashboard della regione sono più le donne (743) ad essere contagiate dal coronavirus, rispetto ai maschi (694).

Le città ancora positive sono Castel Ritaldi (2), Città di Castello (1), Corciano (2), Ficulle (1), Fuori regione (2), Marsciano (2), Orvieto (1), Perugia (5), Terni (4), Trevi (2). Tutti gli altri comuni sono covid-free da diversi giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*