Covid19, ecco i parchi e spazi di verde aperti a Perugia dal 4 maggio

 
Chiama o scrivi in redazione


Parchi e aree verdi a Perugia riapriranno dal 4 maggio

Covid19, ecco i parchi e spazi di verde aperti a Perugia dal 4 maggio

I cittadini da domani, 4 maggio, potranno riprendere a frequentare i parchi e le aree verdi delle città, anche quelli lontano da casa. A Perugia saranno questi gli spazi di verde che i cittadini torneranno a frequentare.
Ferro di Cavallo – via Gregorovius;
Pian di Massiano – percorso verde Leo Cenci;
Parco Cortonese «Chico Mendez»; via Magno Magnini – via Gallenga;
Parco della Pescaia;
via Ferento – via Chiusi a Ponte della Pietra;
Parco Sant’Anna;
Rimbocchi – S.Galigano;
Montegrillo;
Ponte Rio;
Montelaguardia;
Ponte San Giovanni;
Ponte Valleceppi – via Isarco;
Balanzano Area verde Bosco Didattico;
Ponte Felcino, via dell’Ala – via Bariletti;
Colombella Cva;
Bosco didattico Ponte Felcino;
Percorso verde fiume Tevere (Ponte S.Giovanni – Ponte Pattoli);
Strozzacapponi;
Case Nuove – via Caduti del Mare;
Santa Sabina;
San Sisto – via Albinoni;
Parco Porta S.Angelo;
San Matteo degli Armeni;
Parco della Canapina;
Parco della Cupa;
Parco Sanata Giuliana;
Giardini del Frontone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*