Coronavirus Umbria, numeri della Regione diversi da quelli della Prociv

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus Umbria, numeri della regione diversi da quelli della Prociv

I numeri comunicati dalla Regione Umbria, ogni giorno poco prima delle ore 12, sono un po’ diversi rispetto a quelli comunicati dalla Protezione Civile alle ore 18. Il risultato totale alle fine non cambia, ma ci sono delle differenze che è bene chiarire. Qualche lettore “spiritoso” lo ha chiesto, accusando noi di aver commesso l’errore.

La differenza sta nel numero degli attuali positivi e in quello dei guariti. Quest’ultimi in Umbria vengo suddivisi, a loro volta, in guariti e clinicamente guariti. La protezione civile ne fa un’unica somma. Per fare un esempio, la regione alla data di ieri (19 aprile 2020) ha comunicato 645 guariti e 209 clinicamente guariti. La protezione civile ha comunicato il totale dei due, facendo la somma, quindi, 854. Per la protezione civile i clinicamente guariti sono già guariti.

A questo punto, vista la differenza, spieghiamo il significato tra i due. La regione nel suo bollettino giornaliero lo indica sempre. I guariti sono persone che stanno bene, che hanno superato il coronavirus e che hanno il doppio tampone negativo. I clinicamente guariti, invece, sono coloro, che non hanno più i classici sintomi, stanno bene, ma risultano positivi perché il doppio tampone ancora è positivo.

I clinicamente guariti, per la Regione Umbria, avendo ancora il tampone positivo, vengono inseriti tra gli attuali positivi che sono quelli che hanno ancora il coronavirus, con o senza sintomi lievi (ieri 209).

I clinicamente guariti, per la protezione civile, sono già guariti e ne fa un’unica somma (ieri 854 ndr).

Essendo già guariti vengono automaticamente sottratti dagli attuali positivi. Ed ecco che quest’ultimo valore scende (ieri 436). 

In sintesi per la regione Umbria gli attuali positivi sono 645, per la protezione civile sono già 436. Qual è il numero giusto? Entrambi sono giusti. Il totale alla fine non cambia.

Tra l’altro la protezione civile come persone in isolamento indica 298, mentre la regione scrive 1.471 (forse perché comprende anche le persone che sono in isolamento pur non essendo positivi?)

Regione Umbria al 19 aprile 2020
Contagiati totali: 1.348
Deceduti: 58
Guariti: 645
Clinicamente guariti: 209
Isolamento domiciliare: 1.471 (di questi 298 sono positivi)
Attuali positivi: 645


Protezione Civile al 19 aprile 2020
Contagiati totali: 1.348
Deceduti: 58
Guariti: 854 (guariti+clinicamente guariti)
Clinicamente guariti: non esistono vengono sommati ai guariti
Isolamento domiciliare: 298
Attuali positivi: non più 645 ma 436


Sotto gli screen shot dove si vede la differenza



 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*