Con la pistola in mano in via Baglioni a Perugia, panico in centro

 
Chiama o scrivi in redazione


Con la pistola in mano in via Baglioni a Perugia, panico in centro

Con la pistola in mano in via Baglioni a Perugia, panico in centro

Con la pistola in via Baglioni. Un ragazzo, in compagnia di alcuni presunti amici, nel pomeriggio di ieri, in pieno centro storico è stato notato da alcuni cittadini impugnare una pistola.

Gli agenti allertati sono intervenuti sul posto trovando il giovane, un minorenne, con la pistola in mano. Il ragazzo aveva terminato di praticare il tiro a segno contro un bersaglio rudimentale ricavato da un pannello di polistirolo reperito nei paraggi, seminando pallini di plastica fosforescente per tutta la via.

Si trattava, però, di una pistola soft air completamente priva del contrassegno identificativo di colore rosso. Durante il controllo emergeva che nel gruppo di giovani, composto da ragazzi di giovane età, sia minorenni che maggiorenni, tutti italiani tranne un ragazzo di origini colombiane, due di loro sono risultati in possesso di sostanze stupefacenti del tipo hashish e marijuana per un peso complessivo di circa 3 grammi.

Il ragazzo in possesso dell’arma soft air, notiziato il Tribunale per i Minorenni di Perugia, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per i reati di procurato allarme e getto pericoloso di cose mentre a carico degli altri due veniva effettuata segnalazione alla competente autorità amministrativa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*