Bomba a mano della seconda guerra mondiale fatta brillare a Rivotorto

Ordigno bellico a Cesi, area evacuata, circa 400 abitati lasciano abitazioni per sicurezza

Bomba a mano della seconda guerra mondiale fatta brillare a Rivotorto ASSISI – Una bomba a mano, tipo ananas, risalente al secondo conflitto mondiale, è stata trovata oggi pomeriggio a circa 50 metri dall’ingresso della basilica di Rivotorto di Assisi. A dare la segnalazione al comando compagnia carabinieri di Assisi un cittadino. L’ordigno si trovava poco distante dal parcheggio dei  pullman turistici, precisamente in un campo non coltivato.

Sul posto è arrivata una pattuglia che ha constatato immediatamente che si trattava di una bomba. L’area è stata messa in sicurezza con l’attivazione del protocollo previsto in questi casi, tramite la prefettura di Perugia.

Una squadra di artificieri del nucleo investigativo del comando provinciale Carabinieri di Perugia è arrivata sul posto che insieme ai colleghi di Assisi, hanno provveduto a bonificare l’area e far esplodere l’ordigno.

Guarda il servizio videosu Umbria Journal TV

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*