Arrestato pusher dai Carabinieri, per lui 2 anni carcere

 
Chiama o scrivi in redazione


Arrestato pusher dai Carabinieri, per lui 2 anni carcere

Arrestato pusher dai Carabinieri, per lui 2 anni carcere

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ questa l’accusa nei confronti di un albanese di 42 anni, arrestato dai Carabinieri di Castel del Piano. I militari, durante un servizio di osservazione, controllo e pedinamento, hanno trovato l’uomo in possesso di due dosi di cocaina.

I Carabinieri, pertanto, hanno esteso la perquisizione all’interno della sua abitazione, dove hanno trovato e sottoposto a sequestro: ulteriori 21 involucri in cellophane termosaldati contenenti cocaina, del peso complessivo di 38 grammi circa; un bilancino di precisione; due telefoni cellulari utilizzati per intrattenere rapporti con la clientela e concordare gli illeciti appuntamenti; centosessantacinque euro in contanti, ritenuta provento di attività illecita.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale di Perugia e, all’esito del rito direttissimo, è stato condannato alla pena di 2 anni di reclusione ed tremila euro di multa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*