Annullati tutti gli eventi a seguito del sequestro del centro polivalente a Norcia

Il secondo appuntamento del cartellone si sarebbe dovuto svolgere giovedì 22 con lo spettacolo di Edoardo Sylos Labini

Annullati tutti gli eventi a seguito del sequestro del centro polivalente a Norcia

Annullati tutti gli eventi a seguito del sequestro del centro polivalente a Norcia

NORCIA  – Annullati tutti gli eventi previsti presso il centro polivalente ‘Norcia 4.0‘ a seguito del sequestro della struttura. “Con profondo rammarico abbiamo dovuto sospendere le attività programmate all’interno della struttura”. Dice l’assessore alla cultura Giuseppina Perla. “Tra questi la stagione teatrale che, in collaborazione con il Teatro Stabile dell’ Umbria eravamo riusciti a riportare a Norcia, dopo solo un anno di stop causa sisma. Abbiamo avuto soltanto il tempo di emozionarci e commuoverci con Luca Barbareschi”.

Il secondo appuntamento del cartellone si sarebbe dovuto svolgere giovedì 22 con lo spettacolo di Edoardo Sylos Labini, ‘Un D’Annunzio Segreto’.

Domenica 25 era previsto un concerto della Fondazione Perugia Musica Classica, anch’esso annullato. La struttura è il luogo dove in questi mesi si è svolto anche il Consiglio Comunale e, come previsto dall’ordinanza 389 del 28 agosto 2016 del Dipartimento di Protezione Civile Nazionale, tra le sue finalità rappresenta anche un importante centro di aggregazione e di attività di pubblico interesse.

“In questi giorni abbiamo presentato il ricorso in Cassazione – conclude Perla – auspichiamo che la struttura possa essere restituita alla città quanto prima, per non perdere tutti quegli appuntamenti che contribuiscono a far ripartire la struttura sociale della nostra comunità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*