Allarme bomba in una banca a Santa Maria degli Angeli 🔴 VIDEO e FOTO 📸

 
Chiama o scrivi in redazione


Allarme bomba in una banca a Santa Maria degli Angeli

Un pacco bomba, annunciato da una telefonata, nella sede centrale della banca Unicredit di in piazza Garibaldi a Santa Maria degli Angeli. Sul posto un immediato spiegamento di forze dell’ordine tra Carabinieri, Polizia locale, Polizia di Stato, che ha il coordinamento delle operazioni, Esercito e artificieri dell’Arma dei Carabinieri. L’allarme è scattato poco dopo le 9,30 di martedì 10 novembre.



Stato di allerta nella piazza accanto alla basilica e nelle vie adiacenti. L’intera area è stata recintata. Traffico chiuso in via Patrono d’Italia, in via Becchetti e in via De Gasperi. 

Sul luogo è arrivato anche il sindaco di Assisi, Stefania Proietti e con lei, il dottor Giganti, della Unicredit. «Ispezione negativa – dice Francesca Domenica Di Luca – commissario della Polizia di Stato di Assisi -, l’intera area è stata ripristinata e sono in corso accertamenti. Le ricerche che hanno dato esito negativo, consentendo così la riapertura della zona. La Polizia di Stato del Commissariato di Assisi sta ora indagando per risalire all’autore della telefonata che ha provocato l’allarme.


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*