Aggredito da due cani, assisano finisce in ospedale, ha ferite e fratture alle gambe

Aggredito da due cani, assisano finisce in ospedale, ha ferite e fratture alle gambe
Foto di Klaus Hausmann da Pixabay

Aggredito da due cani, assisano finisce in ospedale, ha ferite e fratture alle gambe

Un assisano è stato ricoverato in codice rosso all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Ha delle ferite e fratture alle gambe causate dall’aggressione di due cani. A riportare la notizia è la Nazione dell’Umbra di oggi.

Il fatto si è verificato nel pomeriggio di sabato nella zona di Collemancio e ha visto vittima un uomo di cinquantadue anni residente a Tordandrea di Assisi. Sul posto intervenuto il 118 e i carabinieri del Comando Compagnia di Assisi per ricostruire l’accaduto e gli adempimenti di legge. I due animali che, per quanto è stato possibile appurare, erano insieme ai proprietari. I due animali a un tratto si sono diretti verso l’uomo che, vista la situazione, ha cercato di difendersi, di bloccare gli animali. E’ stato azzannato, a nulla è servito l’intervento dei proprietari.

Alla fine l’assisano è riuscito a liberarsi, i cani sono stati bloccati. Vista la situazione è stato dato l’allarme e sul posto sono intervenuti l’automedica e l’ambulanza del 118 regionale dell’ospedale di Assisi. E’ stato trasportato al Santa Maria della Misericordia in codice rosso. Al Pronto soccorso i sanitari hanno riscontrato una situazione clinica pesante.

Ora è degente nella struttura specialistica di Ortopedia e traumatologia. I militari della Stazione Carabinieri di Cannara hanno acquisito tutti gli elementi utili alla ricostruzione dell’inquietante episodio.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
15 × 9 =