Accademia del Dónca, Mostra del grafico perugino Marco Vergoni

Martedì 10 febbraio, ore 17, Centro Camerale Galeazzo Alessi (ex Borsa Merci) di via Mazzini. Mostra del grafico perugino Marco Vergoni. Sandro Allegrini ricorda la nascita dell’Accademia del Dónca di cui Vergoni fu fondatore e autore dei loghi.

Era il settembre del 2006, una tempestosa Notte Bianca rovinata dal maltempo. Nei locali del ristorante La Stella di Casaglia un gruppo di poeti (perugini, folignati, ternani, bevanati) celebravano una fraterna conviviale.

Dopo letture, chiacchiere, amenità, nasce l’idea di fondare l’Accademia del Dónca.
Tra i promotori, il peruginissimo Marco Vergoni che immortala Sandro Allegrini, animatore della serata (vignetta allegata, intitolata “L’Istrione”) e si propone come autore del logo.
Da allora, oltre 300 eventi, 1200 relatori, migliaia di persone coinvolte intorno alle iniziative culturali e agli spettacoli dell’Accademia della peruginità.

Tra gli animatori, Marco Vergoni che volle creare i due loghi e fu spesso presente da protagonista, insieme ai suoi lavori che esaltavano Perugino, Pinturicchio, Braccio, Domenico Lupattelli, Colomba Antonietti, il Bartoccio, il XX Giugno, la Rocca Paolina… sbeffeggiavano la guerra (la bellissima mostra Disarmati) e tanto altro.

In mostra anche la tarsia, realizzata da Rolando Chiaraluce, sul logo di Vergoni.
Sandro Allegrini ricorderà l’amicizia e la collaborazione con Marco, il cui lavoro di grafico, innamorato della peruginità, rimane vivo nella memoria cittadina.

Verrà presentato uno slide, realizzato da Leandro Battistoni, in cui si fa il punto sulle numerose presenze di Vergoni all’Accademia del Dónca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*