Ciclo visite guidate “Tesori dei Rioni in Galleria” si comincia il 10

Ciclo visite guidate "Tesori dei Rioni in Galleria" si comincia il 10

Ciclo visite guidate “Tesori dei Rioni in Galleria” si comincia il 10

Ciclo visite guidate  “Tesori dei Rioni in Galleria”
Domenica 10 novembre ore 10.30

Nell’ambito del programma “Conosci Perugia e i suoi Rioni” organizzato dal Tavolo Associazioni Residenti del Centro Storico, con il patrocinio del Comune di Perugia, si organizzano visite guidate gratuite per scoprire i capolavori presenti in Galleria provenienti dai cinque Rioni cittadini. Alla visita farà seguito, la domenica successiva, un itinerario guidato dal professor Franco Mezzanotte nei luoghi dai quali provengono le opere oggi conservate nel museo.
Prima visita guidata in Galleria domenica 10 novembre ore 10.30 dedicata al Rione di di Porta Sant’Angelo.
Per il programma completo clicca qui
La visita guidata è gratuita, l’accesso al museo è con tariffa agevolata.
Necessaria prenotazione per le visite guidate in Galleria: tel. 0755721009

Domenica 10 novembre ore 17.00
COME ANGELI CHE HAN MESSO LE ALI
Laboratorio didattico con Cristiana Minelli e Bimba Landmann 

Domenica 10 novembre ore 17.00 laboratorio didattico (6-11 anni), con Bimba Landmann Cristiana Minelli autrici della fiaba per bambini “Come angeli che han messo le ali”, pubblicata da Aguaplano Libri realizzata per la la mostra “L’Autunno del Medioevo in Umbria. Cofani nuziali in gesso dorato e una bottega perugina dimenticata”.
I bambini saranno guidati alla scoperta della mostra attraverso la lettura di alcuni brani e di filastrocche legate ai personaggi della favola. Nel successivo laboratorio i bambini potranno poi rappresentare il loro personaggio preferito, inventare per lui nuove avventure o filastrocche, e divertirsi con la tecnica pittorica della tempera all’uovo.

Le attività sono gratuite, l’ingresso al museo ha tariffa ordinaria.
Necessaria prenotazione, posti limitati: tel 0755721009 gnu@sistemamuseo.it
Biglietti: intero € 8,00; agevolazioni € 4,00, ridotto € 2,00 per 18-25 anni; gratuito (per le singole categorie consultare il sito www.gallerianazionaledellumbria.it/visita)

Domenica 10 novembre ore 17.00
COME ANGELI CHE HAN MESSO LE ALI
Laboratorio didattico con Cristiana Minelli e Bimba Landmann 

Domenica 10 novembre ore 17.00 laboratorio didattico (6-11 anni), con Bimba Landmann Cristiana Minelli autricidella fiaba per bambini “Come angeli che han messo le ali”, pubblicata da Aguaplano Libri realizzata per la la mostra “L’Autunno del Medioevo in Umbria. Cofani nuziali in gesso dorato e una bottega perugina dimenticata”.
I bambini saranno guidati alla scoperta della mostra attraverso la lettura di alcuni brani e di filastrocche legate ai personaggi della favola. Nel successivo laboratorio i bambini potranno poi rappresentare il loro personaggio preferito, inventare per lui nuove avventure o filastrocche, e divertirsi con la tecnica pittorica della tempera all’uovo.

Le attività sono gratuite, l’ingresso al museo ha tariffa ordinaria.
Necessaria prenotazione, posti limitati: tel 0755721009 gnu@sistemamuseo.it
Biglietti: intero € 8,00; agevolazioni € 4,00, ridotto € 2,00 per 18-25 anni; gratuito (per le singole categorie consultare il sito www.gallerianazionaledellumbria.it/visita)

Mercoledì’ 13 novembre ore 17.30 

Sala didattica 3° piano 

DAME E CAVALIERI, ABITI E ORNAMENTI NELL’AUTUNNO DEL MEDIOEVO

Conferenza a cura della prof.ssa Maria Grazia Nico 

 

“L’Autunno del Medioevo in Umbria – Gli Studiosi incontrano il pubblico” sono appuntamenti volti ad approfondire alcune tematiche inerenti la mostra, svolti da studiosi e storici dell’arte, cui farà seguito la visita a un’opera esposta. 
Primo di questi incontri sarà la conferenza “Dame e cavalieri, abiti e ornamenti nell’Autunno del Medioevo” a cura della prof.ssa Maria Grazia Nicomercoledì 13 novembre alle ore 17.30 presso la sala didattica 3° piano della Galleria Nazionale dell’Umbria, incontro che approfondirà il tema dell’uso dei cassoni nuziali nel quadro dei rituali e dei comportamenti legati al matrimonio in età tardo medievale, considerato che proprio gli ‘sponsali’, cerimonia civile e religiosa a un tempo, implicavano vari impegni da parte delle famiglie coinvolte, segnatamente economici quanto alla dote e agli abiti della sposa custoditi appunto nei cassoni insieme al corredo, ma anche sociali quanto alla creazione di una rete di legami tra famiglie dell’aristocrazia cittadina. I cassoni perugini saranno messi a confronto con altri esemplari noti, esposti in sedi museali diverse, ma anche con altre opere della Galleria Nazionale dell’Umbria.

Partecipazione libera fino a esaurimento posti, si ricorda di passare in biglietteria e ritirare il tagliando gratuito per poter accedere alla conferenza.
Biglietteria/Bookshop: 0755721009, gnu@sistemamuseo.it 
Si ricordano inoltre le visite guidate alla mostra “L’Autunno del Medioevo in Umbria” e “Il ritorno della Pala dei Decemviri” tutti i weekend.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
1 × 11 =