E’ “Salsa” a Fontivegge, ballo senza mascherina sanzione covid e denunce

 
Chiama o scrivi in redazione


E’ “Salsa” a Fontivegge, ballo senza mascherina sanzione covid e denunce

Musica a palla, urla, strepiti e tanta “salsa”, la popolare danza caraibica, ma erano tutti senza mascherina. E’ successo a Fontivegge, in via Mario Angeloni a Perugia, dove la volante della polizia è stata chiamata ad intervenire dai cittadini stremati dall’allegro frastuono.

© Protetto da Copyright DMCA

In un appartamento, dove si erano dati appuntamento una decina di persone su loro stessa ammissione, si stava celebrando il compleanno di uno degli intervenuti, tutti di origine cubana e dominicana.  La casa era addobbata con colori e festoni, ma tutti – rigorosamente – non indossavano la mascherina.

In via Mario Angeloni, insieme alla volante, è arrivata anche una pattuglia della Guardia di finanza di Perugia. Le persone sono state controllate, identificate e invitate a tornare a casa.

Tra loro, però, c’è stato anche chi ha deciso di opporsi ai controlli anti covid – dovuti per legge – reagendo con forza a polizia e militari. Atteggiamenti anche esaltati dalla assunzione di alcol da parte dei festeggianti.

E alla fine tutti sono stati sanzionati per violazione della normativa anticovid e tre di loro si sono beccati anche una denuncia per resistenza, minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*