Lavavetri, venditori e accattoni, Camicia bacchetta Romizi sull’articolo 30

Chiede anche al comandante della polizia locale una relazione

Lavavetri, venditori e accattoni, Camicia bacchetta Romizi sull'articolo 30

Lavavetri, venditori e accattoni, Camicia bacchetta Romizi sull’articolo 30

da Carmine Camicia

Ch.mo sig.Sindaco, ancora una volta Le devo segnalare che l’art. 30 del Regolamento di Polizia Urbana viene disatteso da chi è preposto, ed in ogni angolo e incrocio stradale vi sono pseudo lavavetri, venditori vari e accattoni, che creano da tempo anche problemi di sicurezza stradale. si segnala, altresì un aumento cospicuo di accompagnatori di carrelli nei centri commerciali, con relativo disagio e paura in particolare modo da parte delle persone anziane.

Nei parcheggi pubblici e nei pressi dei luoghi di culto  , le norme previste sul fenomeno del l’accattonaggio si disattendono  e’ nettamente in questo ultimo periodo gli accattoni sono in cospicuo aumento  e i controlli sono quasi inesistenti. Si ricorda che dietro gli accattoni , lavavetri  ecc. esistono vere e proprie organizzazioni malavitose che sfruttano chi è costretto a chiedere soldi.
Per quanto sopra, si chiede un suo immediato intervento,  al fine di far garantire a chi è preposto le norme previste dal regolamento, senza se e senza ma.

Si chiede altresì che il comandante in ossequio all’art 36 dello stesso regolamento invii la relazione annuale, prevista entro febbraio al Consiglio Comunale che dovrà’ discuterla nella commissione preposta , relazione ad oggi non pervenuta. In attesa di riscontro cordialmente si saluta.
Consigliere Carmine Camicia

Lavavetri, venditori e accattoni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*