Ordinanza anti alcol a Terni ampliata per le festività natalizie

 
Chiama o scrivi in redazione


Niente alcol a Fontivegge fino al 21 settembre, prorogata ordinanza

Ordinanza anti alcol a Terni ampliata per le festività natalizie

In seguito ai risultati positivi ottenuti da precedenti provvedimenti similari e in considerazione della prossima festività natalizie e, comunque dal 23 dicembre 2018 al 20 gennaio 2019, è stata firmata dal sindaco Leonardo Latini la nuova ordinanza che disciplina la vendita per asporto e le modalità di somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche nelle aree e zone del centro storico delimitate dal perimetro di via Mazzini, Piazza Buozzi, via Castello, via Cerquetelli, rotonda R. Angelini, via Lungonera G. Cimarelli, rotonda dei Partigiani, via Guglielmi, via Vittime delle Foibe, rotonda Obelisco Lancia di Luce, corso del popolo, via Annunziata, piazzale Briccialdi, via D. Giannelli, largo E. Ottaviani, Largo Micheli, via della Rinascita, via Battisti, piazza Tacito.

Il provvedimento riguarda i titolari o i gestori di attività commerciali legittimate alla vendita al dettaglio, incluse quelle su aree pubbliche, tramite distributori automatici od annesse ad attività artigianali da domenica 23 a mercoledì 26 dicembre; da venerdì 28 dicembre a martedì 1 gennaio 2019; da venerdì 4 a domenica 6 gennaio; da venerdì 11 a sabato 12 gennaio, da venerdì 18 a sabato 19 gennaio.

L’ordinanza si rivolge anche ai titolari e ai gestori di attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande in cui si vieta la vendita per asporto dalle ore 22 alle ore 3 dei giorni dettagliati nell’ordinanza (dal 23 al 25 dicembre; dal 28 al 31 dicembre; il 4, 5, 11, 12, 18, 19 gennaio). L’inosservanza dei divieti è punita con la sanzione amministrativa che va dagli 80 ai 480 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*