Umbertide, basket a/f, l’Acqua&Sapone vittoriosa in gara 1

Acqua&Sapone Umbertide x Cagliari 2103.2014foto Oreste TestaUMBERTIDE – Esce vincente l’Acqua&Sapone Umbertide dalla Gara 1 dei quarti di finale dei Play- off scudetto, che, nel Pala Morandi delle grandi occasioni, ha battuto il Lavezzini Parma 62-53. Una partita in cui le ragazze di coach Serventi l’hanno fatta da padrone contro le giallo- blu, che solo negli ultimi 10′ di gioco provano a riscattarsi.

A battezzare l’incontro ci pensa Putnina e con le realizzazioni di Consolini, Fontenette e Santucci, dopo i primi tre minuti di gioco l’Acqua&Sapone si porta sull’8-2. Le ducali provano a riagganciare le bianco- blu e a 4′ dalla prima sirena il tabellone luminoso segna 10-7. Le padrone di casa però non demordono e con due punti a testa per Fontenette e Putnina e tre di capitan Consolini (una realizzione da due e un tiro libero), il primo quarto termina sul punteggio di 17-12 per le umbertidesi.

Nella seconda frazione di gioco, torna in campo, dopo l’infortunio al dito, una strepitosa Black che mette a segno 6 punti. Grazie ai canestri di Gorini, Putnina, Fontenette e Consolini si va all’intervallo sul punteggio di 33-26 per le bianco- blu.

Al ritorno dagli spogliatoi altri due punti per Gorini. Segue poi una realizzione dalla lunetta per Putnina. La play romana ritorna a segnare e subito dopo Fontenette realizza in pochissimo tempo 5 punti, una realizzione da due e una tripla, che portano Umbertide sul punteggio di 45-32 a 3′ dalla fine del terzo quarto. Poco dopo viene fischiato un fallo tecnico per proteste alla pachina di Parma, il secondo della partita, e Fontenette mette a segno tre tiri liberi su quattro e con un canestro di Black, la penultima fase della partita termina 50-36 per le padrone di casa.

Nell’ultima frazione di gioco, grazie ad una realizzione di Puntina, Umbertide si porta a 16 punti da Parma. Proprio in questa fase le ospiti provano a tornare in carreggiata e a 3′ dalla fine il punteggio è di 55-50. L’Acqua&Sapone però sventa l’agguato ducale. Consolini azzecca due punti. Fontenette di conseguenza ne realizza altrettanti e, dopo aver subito fallo, insacca un tiro libero. A mettere la parola fine sull’incontro ci pensa capitan Consolini che, con due punti, fa scalfire sul tabellone il punteggio di 62- 54 per le padrone di casa.

Fontenette si aggiudica la palma di miglior giocatrice dell’incontro, con 21 di valutazione da parte della Lega e con 19 punti segnati a referto. Finisce la partita in doppia cifra anche capitan Consolini, che chiude il match con 13 punti. Undici invece sono stati quelli messi a segno da Putnina e dieci quelli realizzati da Black, col 100% dei tiri da due.

Mercoledì 2 aprile si torna in scena con Gara 2. Le ragazze di coach Serventi scenderanno in campo contro le parmensi alle 20,30.

Finale: 62-54 (17-12; 33-26; 50-36)

Acqua&Sapone Umbertide: Consolini 13, Gorini 7, Puliti, Ortolani ne, Linguaglossa, Dotto, Putnina 11, Black 10, Fontenette 19, Villarini ne, Santucci 2. All. Serventi

Lavezzini Parma: Battisodo 9, Franchini 4, Corbani, Ngo Ndjock, Zanoni 11, Trevisan ne, Harmon 17, Meschi, Vian ne, Macaulay 13. All. Olivieri

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*