Sir Safety Conad dopo Busto Arsizio sconfitta indolore, già primi

Sir Safety Conad dopo Busto Arsizio sconfitta indolore, già primi
Revivre Axopower Milano - Sir Safety Conad Perugia / 13a giornata di ritorno, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile SuperLega Credem Banca presso PalaYamamay Busto Arsizio, 24 Marzo 2019. Foto (c)2019 Michele Benda, tutti i diritti riservati.

Sir Safety Conad dopo Busto Arsizio sconfitta indolore, già primi

PERUGIA – Ha fatto rientro nella notte dalla lunga trasferta di Busto Arsizio la Sir Safety Conad Perugia. La sconfitta al tie break di ieri sera contro la Revivre Axopower Milano ha chiuso la regular season dei Block Devils. Una sconfitta assolutamente indolore per gli uomini di Lorenzo Bernardi che avevano già chiuso la settimana precedente i conti per il primo posto. Una sconfitta nella quale Perugia ha comunque offerto una prestazione assolutamente onorevole, pagando probabilmente ed in aggiunta all’ottima prima di Milano, un piccolo calo a livello mentale e motivazionale nella fase finale della gara. Restano buone indicazioni per Lorenzo Bernardi che così ha commentato a fine partita:

“Sapevo che poteva essere una partita anomala. Venivamo da tre giorni liberi con una sola seduta pesi per cui era normale che la squadra non fosse nelle migliori condizioni. Detto questo potevamo sfruttare meglio alcune situazioni anche come test per i playoff contro una squadra come Milano che ha caratteristiche importanti in battuta ed a muro.

Leggi – Volley, Sir Safety Conad Perugia, sconfitta indolore con Milano

Adesso bisogna resettare e da martedì dobbiamo assolutamente rientrare in un clima diverso soprattutto dal punto di vista mentale. Monza l’avversario dei quarti di finale? Sarà una serie molto interessante e complicata. Monza è l’unica squadra che quest’anno è venuta a vincere a Perugia quindi ci dovremo preparare per un quarto difficile, anche perché adesso partite facili non esisteranno più.

Durante la serie ci sarà in mezzo anche la semifinale di Champions e quindi la nostra predisposizione mentale sarà determinante abbinata chiaramente alla tecnica”.

Dunque, come detto dal coach, adesso si resetta tutto. Si mette la testa nello scatolone. Si comincia a vivere ed a respirare in palestra solo in funzione delle sfide elettrizzanti dei playoff. Sentite in proposito Filippo Lanza:

“Abbiamo grande rispetto per Monza che è un’ottima squadra e che ha fatto un ottimo campionato. Noi sappiamo che strada bisogna prendere in questi playoff e vogliamo prenderla. Da domenica non si scherza più e si comincia a fare sul serio”.

Allora via alle danze. Si parte, con l’ufficializzazione di stamattina degli anticipi, domenica 31 marzo a Perugia alle ore 18:00 per gara 1, domenica 7 gara 2 a Monza ancora alle 18:00, eventuale gara 3 al PalaBarton sabato 13 aprile alle ore 20:30 (o alle ore 18:00 in anticipo televisivo). Contestualmente ufficiali anche le date delle due semifinali di Champions: mercoledì 3 aprile gara d’andata a Perugia alle ore 20:30, il ritorno a Kazan ci sarà mercoledì 10 aprile alle 17:00 ora italiana.

DA OGGI ALLE 15 PRELAZIONE ABBONATI PER GARA 1 DEI QUARTI DI FINALE PERUGIA-MONZA

Parte oggi pomeriggio lunedì 25 marzo alle ore 15:00 la prelazione abbonati (che non abbiano evidentemente già acquistato l’abbonamento unico playoff) per gara 1 dei quarti di finale con Monza di domenica 31 marzo. La prelazione, con possibilità di acquisto presso l’outlet della Sir Safety System, online e nei punti vendita vivaticket abilitati, terminerà mercoledì 27 marzo alle ore 10. Dalle ore 13:00 di mercoledì 27 marzo via alla vendita libera con gli stessi canali di acquisto.

  • Di seguito i prezzi di gara 1 dei quarti di finale:
  • TRIBUNA VIP CENTRALE
  • Intero: € 40,00
  • Ridotto (4-14 anni): € 28,00
  • TRIBUNA VIP LATERALE
  • Intero: € 35,00
  • Ridotto (4-14 anni): € 24,00
  • DISTINTI CENTRALI
  • Intero: € 30,00
  • Ridotto (4-14 anni): € 20,00
  • DISTINTI LATERALI
  • Intero: € 30,00
  • Ridotto (4-14 anni): € 20,00
  • CURVA SAN MARCO
  • Intero: € 18,00
  • Ridotto (4-14 anni): € 12,00
  • GRADINATE II° ANELLO
  • Intero: € 18,00
  • Ridotto (4-14 anni): € 12,00

Si comunica che i bambini da 0 a 4 anni (non compiuti) usufruiranno dell’ingresso gratuito, ma non avranno diritto al posto a sedere in nessuno dei settori del PalaBarton. Per assicurare il posto a sedere si potrà naturalmente usufruire della riduzione 4-14 anni.

La società fa inoltre presente che per poter scegliere il posto numerato nelle zone Tribuna Vip, Distinti, Gradinate II° Anello e Curva San Marco è necessario acquistare i biglietti in prevendita con le modalità indicate. Facendo invece l’acquisto in biglietteria il giorno della partita i biglietti verranno assegnati automaticamente e non ci sarà la possibilità di scegliere il posto.

LEON VINCITORE DEL TROFEO GAZZETTA EX EQUO CON KOVACEVIC

Con la chiusura della regular season si chiude anche la corsa per il Trofeo Gazzetta 2018-2019, riconoscimento assegnato dalla Gazzetta dello Sport in base ai voti durante la stagione dei vari giornalisti inviati della rosea sui campi di Superlega. E la vittoria, dopo un testa a testa durato in pratica tutta la stagione, è andata ex equo con 122 punti a testa allo schiacciatore bianconero Wilfredo Leon ed al martello di Trento Uros Kovacevic. Dunque Leon, dopo aver preso il premio di Mvp nella Final Four di Coppa Italia e dopo aver nettamente migliorato il record di ace in regular season, si aggiudica anche l’importante premio della Gazzetta dello Sport.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*