La 3M Perugia fa tris: al PalaPellini cade anche Albese (3-1)

La 3M Perugia fa tris: al PalaPellini cade anche Albese (3-1)

La 3M Perugia fa tris: al PalaPellini cade anche Albese (3-1)

Continua il ‘magic moment’ della 3M Pallavolo Perugia che, nel pomeriggio di martedì 25 aprile, davanti al pubblico di casa, coglie un terzo successo consecutivo nella Pool salvezza. Dopo aver primeggiato con Offanengo e Montale, le biancorosse di coach Marangi hanno mandato al tappeto per 3-1 la Tecnoteam Albese Volley. 18-25, 25-21, 25-17 e 25-16 i parziali. È vero, la 3M è già certa della retrocessione, ma in questo finale di stagione sta dimostrando di possedere comunque qualità importanti. Ancora una grande prestazione per le perugine, salite in cattedra grazie ai potenti attacchi di Salinas (18 punti) e Traballi (19 punti) dopo un primo set sotto ritmo. Da sottolineare anche la grande prova di gruppo: brava Manig in palleggio, solide le centrali Negri e Agbortabi sotto rete e a metterci una pezza in difesa c’è sempre Rota. Ottimi gli ingressi a gara in corso di Patasce, mentre peccato per un problema al ginocchio accusato da Giudici, dolorante a fine gara. Dunque spazio ai festeggiamenti nel finale, con le ragazze che hanno così fatto un bel regalo di compleanno al tecnico Guido Marangi che spegne 45 candeline.

INTERVISTE

Giulia Patasce, schiacciatrice della 3M Pallavolo Perugia:

“È stata una partita molto bella, abbiamo giocato da squadra. Si vedono i frutti del lavoro settimanale. Questi punti, anche se ormai servono a poco, ci danno tanto da un punto di vista morale. La voglia di andare in palestra fino alla fine è tanta. La mancanza di Traballi si è sentita tanto in questa stagione. Lei, col suo tocco di esperienza in più, ci fa fare un bel salto di qualità”.

Guido Marangi, allenatore della 3M Pallavolo Perugia:

“Le ragazze sono state bravissime e hanno combattuto fino alla fine. Di là c’era un avversario di valore assoluto, bravi noi a interpretare bene il match. Poi quando il morale è alto riesce tutto meglio. Le ragazze sono state eccezionali durante tutto l’anno. Nonostante difficoltà sportive e extra sportive hanno sempre tirato fuori il massimo. Adesso andiamo a giocarci queste ultime tre gare”.

3M PALLAVOLO PERUGIA – TECNOTEAM ALBESE VOLLEY 3-1

Set: 18-25, 25-21, 25-17, 25-16

3M PALLAVOLO PERUGIA: Agbortabi 7, Salinas 18, Traballi 19, Patasce 4, Negri 6, Giudici 7, Manig 5, Rota (L). N.e.: Stentella, Dalla Rosa, Pero. All.: Marangi

TECNOTEAM ALBESE VOLLEY: Bernasconi 8, Nicoli 4, Cantaluppi 10, Gallizioli 13, Stroppa 3, Cassemiro 9, Badini 1, Conti 12, Nardo 2, Radice 1, Rolando (L) N.e.: Veneriano, Nicolini. All.: Chiappafreddo

Arbitri: Martin Polenta – Claudia Angelucci

PERUGIA: b.s. 6, ace 3, ric. pos. 44 %, ric. prf. 27 %, att. 37 %, muri 10
LECCO: b.s. 9, ace 4, ric. pos. 44 %, ric. prf. 22 %, att. 33 %, muri 5

Mvp: Traballi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*