FOOTBALL A 9, AQUILE FERRARA CAMPIONI!

01(Umbriajournal.com) SPOLETO – Sono le Aquile Ferrara i campioni del CIF9 2013. Nella finale di Spoleto la formazione estense ha meritatamente battuto i Red Jackets Lunigiana, autori comunque di una prova di grande orgoglio che ha reso il Nine Bowl avvincente e di alto livello fino all’ultimo. A testimonianza dell’ottima prova dei Red Jackets il titolo di MVP, andato al running back dei liguri Jacopo Milani, capace di correre per 275 yard. Tante giocate spettacolari e grandi emozioni, dall’inno nazionale prima della partita alla commozione dei vincitori e dei vinti alla fine, per un applauso delle centinaia di presenti che allo stadio comunale di Spoleto ha unito tutti.

 

Aquile avanti fin da subito, con Mingozzi che agguanta il kickoff e con una corsa di 80 yard va direttamente in end zone.
Pronta la risposta dei Red Jackets con Milani, che nel drive successivo va a segno e realizza anche la trasformazione, dando alla sua squadra l’unico vantaggio dell’incontro. Con una bella corsa centrale del fullback Romagnoli le Aquile tornano avanti, per rimanerci. D’ora in poi gli attacchi dei Red Jackets si fanno lunghi e infruttuosi, mentre le Aquile riescono ad andare a bersaglio con relativa facilità. Con le segnature del Quarterback Malta e ancora di Mingozzi il punteggio a metà gara diventa 28-8 per le Aquile, che partono forte anche nel terzo periodo. La difesa non lascia scampo agli attacchi avversari, mentre in attacco arrivano altri due touchdown: una corsa di 70 yard del running back Papa, ben pescato da Malta, che poi imbecca benissimo anche Mingozzi (alla ventiquattresima meta della stagione) direttamente in end zone. Sul 41-8 praticamente inizia la festa sugli spalti, ma è proprio in quel momento che viene fuori tutto l’orgoglio dei Red Jackets, che vanno a segno ancora con una bellissima corsa di Milani poco prima dell’inizio del quarto periodo quando Boschi e ancora Milani accorciano le distanze per il 41-30 finale. Ma non c’è più tempo e allora esplode definitivamente la gioia delle Aquile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*