Fc Orvieto, le ragazze conquistano la finale di Coppa Italia

Domenica positiva con la vittoria delle ragazze di Pettinelli e il pareggio degli uomini  di mister Perotti

Fc Orvieto, le ragazze conquistano la finale di Coppa Italia

Fc Orvieto, le ragazze conquistano la finale di Coppa Italia

Domenica positiva con la vittoria delle ragazze di Pettinelli e il pareggio degli uomini  di mister Perotti

Con il futsal fermo, il fine settimana scorso dell’Orvieto Fc è stato tutto dedicato al calcio a 11. Un week end in cui la società del presidente Roberto Lorenzotti ha trovato risultati importanti, forse anche storici, in particolare con il settore femminile.

Da ufficio stampa Fc Orvieto


Per il calcio a 11 femminile, si tratta di un successo storico, quello ottenuto dalle ragazze di Riccardo Pettinelli, che a Prepo hanno conquistato l’accesso alla finale di Coppa Italia regionale, per la seconda volta consecutiva, dopo la stagione 2019-2020 in cui avrebbero dovuto giocare contro la Ternana l’atto conclusivo, finale che poi, causa Covid non fu mai disputata. Domenica scorsa, a pagare il conto è stato un Gualdo mai domo, che ha saputo reagire al vantaggio per 3-0 delle orvietane, fino al pari momentaneo. Poi il cuore delle rossoblù ha prevalso, e il successo finale, 5-4, è il frutto di un gruppo di ragazze che non ha mai mollato e ha lottato fino all’ultimo secondo del match. La tripletta di Carmen Nenna, la doppietta di Angelica Antonini hanno guidato l’Orvieto FC verso la vittoria, che la squadra ha dedicato alla compagna Monaco, che a causa di un incidente ha dovuto saltare la gara, e probabilmente salterà una parte importante della rimanente stagione. A sfidare l’Orvieto FC in finale, con data ancora non ufficiale, ci sarà il Santa Sabina, squadra già affrontata dalle ragazze di Pettinelli nel turno a gironi della stessa competizione e in campionato.
Calcio a 11 maschile – E’ tornata a fare punti anche la truppa di mister Perotti, che al “Federico Mosconi” di Sferracavalllo ha impattato per 1-1 contro il Lugnano in Teverina. Una partita dura, e ben giocata dalla squadra orvietana, che con questo punto riesce a togliersi dall’ultima posizione in classifica. Il gol di Delli Poggi è una rete che restituisce il buonumore ad una squadra, che nonostante le avversità non si è mai tirata indietro, mettendo sul campo gol e gioco, e spesso puntando, anche per necessità, sulla linea verde. Un punto dal quale ripartire verso un’ultima parte di stagione che deve essere per necessità di cose importante, occorre, infatti, togliersi dalle brutte posizioni di classifica attuali e i punti a disposizione sono sempre meno, ma la squadra e il mister hanno il pieno supporto e la piena fiducia di tutta la società.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*