Ancora una vittoria al Liberati: con il Catanzaro finisce 5-1

 
Chiama o scrivi in redazione


Il primo gol di Partipilo - foto Mirimao

Ancora una vittoria al Liberati: con il Catanzaro finisce 5-1

Festa al Liberati per la Ternana che sconfigge 5-1 il Catanzaro e porta a casa altri tre punti.

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (Cap.), Boben, Kontek, Mammarella; Palumbo (32’st Salzano), Damian; Partipilo (32’st Peralta), Falletti (26’st Paghera), Torromino (24’st Furlan); Raičević (24’st Ferrante). A disp.: Casadei, Proietti, Vantaggiato, Russo, Suagher, Laverone, Frascatore. All.: Cristiano Lucarelli

Catanzaro (3-5-2): Branduani; Martinelli, Fazio, Pinna; Garufo, Corapi (Cap.), Altobelli (31’st Di Massimo), Casoli, Contessa (30’pt Verna); Evacuo (24’st Baldassin), Carlini (15’st Curiale). A disp.: Iannì, Di Gennaro, Cusumano, Salines, Riggio, Riccardi, Risolo. All.: Antonio Calabro

Arbitro: Ermanno Feliciani di Teramo

Assistenti: Giulio Basile (Chieti), Giuseppe Di Giacinto (Teramo)

IV Ufficiale: Simone Taricone (Perugia)

Marcatori: 17’pt Partipilo (T.), 36’pt Carlini (C., rig.), 8’st Falletti (T.), 14’st Palumbo (T.), 21’st Raicevic (T.), 47’st Ferrante rig. (T.)

Recuperi: 1/3

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*