Tre seggi elettorali insediati all’ospedale Santa Maria della Misericordia

Una nota dell'ufficio stampa dell'Azienda ospedaliera di Perugia informa che alle 17 di sabato erano state distribuite 170 schede elettorali ad altrettanti cittadini ricoverati che ne hanno fatto richiesta

Tre seggi elettorali insediati all'ospedale Santa Maria della Misericordia

Tre seggi elettorali insediati all’ospedale Santa Maria della Misericordia

Tutto pronto in ospedale per le operazioni di voto di domenica 4 marzo.Sono stati costituiti nel pomeriggio i tre seggi elettorali, ubicati al blocco L del piano -1 del S.Maria della Misericordia, di cui usufruiranno i pazienti ricoverati in grado di deambulare. Altri  tre altri seggi volanti permetteranno invece ai pazienti di poter esercitare il diritto di voto senza spostarsi dalla propria stanza.

Una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda ospedaliera di Perugia informa che alle 17 di sabato erano state distribuite 170 schede elettorali ad altrettanti cittadini ricoverati che ne hanno fatto richiesta.

Lo staff composto da 20 dipendenti dell’ospedale, coordinato da Serena Zenzeri e Antonio Tamagnini, procede a  verifiche di carattere amministrativo e inoltra le richieste dei certificati elettorali  ai comuni di residenza dei pazienti ricoverati.Sulla base delle passate esperienze si ritiene che il numero dei votanti sia destinato ad aumentare già nelle prossime ore. Nelle ultime elezioni i votanti furono 450, su un totale di circa 780 posti letto.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
23 + 10 =