Musica come Dono, note e solidarietà, proseguono i concerti

Musica come Dono, note e solidarietà, proseguono i concerti

Musica come Dono, note e solidarietà, proseguono i concerti

Musica e solidarietà. Proseguono le rassegne promosse dalla Fondazione Perugia Musica Classica onlus nell’ambito del progetto “Musica come Dono”, realizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Mercoledì 13 marzo, alle 10, nella Sala San Savino di piazza del Circo a Perugia, per Musica Attiva il Quintetto d’Archi dell’Orchestra da Camera di Perugia proporrà musiche di Barber, Britten e Sibelius.

L’iniziativa, organizzata in collaborazione con l’Associazione A.M.A.T.A. Umbria e l’Istituto di Geriatria dell’Università degli Studi di Perugia, vedrà la partecipazione di una decina di pazienti con disturbi cognitivi lievi (i cosiddetti MCI, Mild Cognitive Impairment) insieme a familiari e accompagnatori, per un incontro altamente stimolante che ha una ricaduta estremamente positiva sui pazienti affetti da disturbi cognitivi lievi.

Sempre mercoledì 13 marzo, ma nel pomeriggio, il Quintetto d’Archi dell’Orchestra da Camera di Perugia si esibirà per gli ospiti dell’Istituto Opere Pie Donini, mentre il giorno successivo, giovedì 14 marzo, stessi interpreti e stesso programma per il concerto per i detenuti del complesso penitenziario di Capanne.

Commenta per primo

Rispondi