Lotteria Italia, biglietto da mezzo milione venduto a Fabro, premi anche a Perugia

Lotteria Italia, uno dei primi cinque biglietti estratti venduto a Fabro

Lotteria Italia, biglietto da mezzo milione venduto a Fabro, premi anche a Perugia

Mezzo milione di euro. Questo vince chi ha acquistato il biglietto della Lotteria Italia venduto a Fabro. La fortuna porta in Umbria il biglietto da 500 mila euro, ma non è escluso che il vincitore possa essere una persona da fuori regione.

Questo il biglietto estratto F 075026 Fabro (TR) – Venduto sulla A1 MI-NA da 500.000 euro

Le aree di servizio di Fabro (Terni) si confermano ancora amiche della Lotteria Italia. Proprio in una delle aree di servizio di Fabro tre anni fa, ricorda Agipronews, finì il quinto premio da 250mila euro.

 

Tre biglietti di prima categoria su cinque della Lotteria finiscono in Campania.

5 milioni di euro – G 154304 Sala Consilina (SA) – Venduto sulla A3 SA-RC

2,5 milioni di euro – E 449246 Napoli – Venduto in piazza Principe Umberto

1,5 milioni di euro – E 265607 Pompei (NA) – Venduto in via Roma 59

I premi di prima categoria mancavano dalla Campania dall’edizione 2015, quando furono vinti 2 milioni a San Nicola La Strada (Caserta), mentre al 2011 risale la vincita più ricca, 5 milioni a Napoli.

Il quarto è stato venduto a Torino, che si conferma super fortunata: l’anno scorso finirono in provincia del capoluogo piemontese il terzo premio da 1,5 milioni a Rosta, e il quarto da 1 milione a Pinerolo.

1 milione di euro – P 386971 Torino – Venduto in corso Traiano 158

 

Restano invece a secco di premi di prima categoria il Lazio e Roma, nonostante anche quest’anno siano in cima alle classifiche di vendita: un anno fa la Capitale si aggiudicò il quinto premio da mezzo milione, mentre due anni fa in Regione non finì neanche uno dei cinque premi più importanti.

A Perugia è stato venduto un premio di terza categoria dal valore di 25 mila euro. Si tratta della serie A 463256. Sempre a Perugia è andato uno dei premi giornalieri abbinati alla puntata dell’8 dicembre. Si tratta del biglietto C 090915 codice numero 8974013573 che vince 10mila euro.


>>TUTTI I BIGLIETTI ESTRATTI QUI <<<

Ricapitolando: Campania protagonista indiscussa dell’edizione 2018 della Lotteria Italia: il primo premio da 5 milioni, il secondo da 2,5 milioni e il terzo da 1,5 milioni si sommano ai 3 da 50mila euro e ai 19 da 25mila euro ciascuno e portano il montepremi complessivo regionale. Secondo l’elaborazione di Agipronews, a 9,6 milioni di euro totali. A distanza il Lazio, rimasto a secco con i premi di prima fascia, ma con 14 premi da 50mila euro e 27 da 25mila, sfiora gli 1,4 milioni di euro complessivi. Il terzo posto va al Piemonte con il quarto premio da 1 milione che si somma a 2 tagliandi da 50mila euro e 10 da 25mila per un totale di 1,3 milioni di euro. Di poco fuori dal podio la Lombardia con 10 premi da 50mila euro e 30 da 25mila per un totale di 1,2 milioni. L’Umbria , riferisce Agipronews, chiude la top five grazie al quinto premio di prima categoria, da 500mila euro, a cui si aggiunge un premio di terza fascia a 25mila euro.

Sei mesi di tempo dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’elenco dei biglietti vincenti: è la “data di scadenza” della Lotteria Italia. I vincitori, riporta Agipronews, hanno 180 giorni per riscuotere il premio, presentando il tagliando vincente, integro e in originale, negli sportelli di Banca Intesa Sanpaolo oppure all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali. Il pagamento avviene entro 30 giorni dalla data di presentazione del biglietto. Il biglietto può anche essere spedito direttamente all’Ufficio Premi, con una raccomandata A/R, indicando le generalità, l’indirizzo del richiedente e la modalità di pagamento (assegno circolare, bonifico bancario o postale).

Commenta per primo

Rispondi