Aliquote IMU invariate: il consiglio comunale di Perugia approva

 
Chiama o scrivi in redazione


Contatto tra malati Covid e loro familiari, Comune Perugia approva odg M5s

Aliquote IMU invariate: il consiglio comunale di Perugia approva

“Il Consiglio Comunale ha approvato oggi le aliquote IMU per l’anno in corso senza tenere in alcun conto le nuove necessità della comunità perugina, gravemente penalizzata in ambito economico e sociale a causa della pandemia. Chiaro è come, in momenti di crisi quali quello attuale, non sia facile chiudere in pareggio un bilancio comunale, ma credo sia doveroso cercare delle soluzioni che possano andare incontro alle molte categorie penalizzate dalla emergenza pandemica. Abbiamo dei settori che non hanno affatto lavorato, che non sono riusciti a produrre alcun tipo di ricchezza, ma che si trovano oggi a dover pagare un’imposta come se il Covid non ci fosse stato.

La scelta della maggioranza è, infatti, stata quella di mantenere invariate le aliquote IMU, già al massimo nel nostro comune, senza mostrare alcun tipo di vicinanza alla cittadinanza. È facile chiedere al Governo interventi, ristori, proroghe per i pagamenti, riduzioni e posticipazioni di imposte e tasse, senza nel nostro piccolo fare neanche un passo e continuare ad amministrare la città come se nulla fosse successo in questo anno incredibile, in cui in moltissimi non hanno lavorato.

Nel documento oggi votato dal Consiglio Comunale di Perugia non c’è alcuno sforzo, non c’è alcun ascolto dei cittadini e delle loro problematiche. Non c’è alcun segnale di vicinanza alla gente. E invece segnali anche simbolici servono, soprattutto oggi, soprattutto in momenti di crisi. Andava fatto uno sforzo maggiore, che purtroppo questa amministrazione non ha fatto”

Francesca Tizi
Capogruppo MoVimento 5 Stelle

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*