Tornano a scendere i ricoverati covid in ospedale, ma c’è un morto

Tornano a scendere i ricoverati in ospedale, ma c'è un morto

Tornano a scendere i ricoverati covid in ospedale, ma c’è un morto

Ancora un morto per il Covid in Umbria, mentre tornano a scendere i ricoverati in ospedale, 53, tre in meno di lunedì, sette in terapia intensiva (dato stabile). E’ il quadro che emerge dal sito della Regione alla data 14 settembre 2021. Nell’ultimo giorno sono stati registrati 74 nuovi positivi e 66 guariti dal virus, con gli attualmente positivi ora 1.353, sette in più. Sono stati analizzati 2.242 tamponi e 5.565 test antigenici, con un tasso di positività dello 0,94 per cento (0,32 per cento lunedì).

Sfiorano il 76 per cento i residenti che hanno completato il ciclo di vaccinazione per il Covid in Umbria dove il dato aggiornato dalla Regione al 14 settembre è del 75,92 per cento. Nell’ultimo giorno sono stati 2.135 a ricevere la seconda dose, 586.453 complessivamente.

La prima è stata invece inoculata all’85,11 per cento dei residenti, 345 nell’ultimo giorno e 658.041 in totale. Attualmente nella regione sono disponibili 131.914 dosi. Ne sono state infatti somministrate un milione 223.990 dosi del milione 335.904 fornite. I prenotati per il vaccino sono 38.423 ma in Umbria da domenica 12 settembre i punti vaccinali territoriali garantiscono a tutta la popolazione vaccinabile l’accesso senza prenotazione.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*